Stampa

Aldo Spiniello

Aldo Spiniello è nato ad Avellino nel 1979.

Laureato in Giurisprudenza e abilitato alla professione forense, negli ultimi anni si è dedicato principalmente all'attività di critico cinematografico, scrivendo per diverse testate, telematiche come Effetto Notte e cartacee come Terra Lontana e Quaderni di Cinema Sud.

Collabora assiduamente con il circolo di cultura cinematografica ImmaginAzione per l'organizzazione di rassegne di cinema d'autore e come selezionatore nell'ambito della manifestazione Laceno d'Oro/Premio Camillo Marino. Per l'Alliance Française ha curato una retrospettiva dal titolo "I cinquant'anni della Nouvelle Vague".

All'attività critica accompagna quella d'insegnamento, tenendo corsi di cinema presso diverse scuole superiori della provincia di Avellino, nell'ambito dei progetti Scuole Aperte e PON. Ha inoltre prestato attività di consulenza per la realizzazione di alcuni cortometraggi scolastici.

La sua collaborazione con Sentieri selvaggi dura ormai dal 2005. Oltre ad essere caporedattore della rivista, nonché inviato per importanti festival internazionali, è docente del corso Storie del Cinema della Scuola Sentieri selvaggi. Dal 2012 è il Direttore Editoriale di Sentieri selvaggi Magazine, il periodico digitale di cinema.

Joomla SEF URLs by Artio